lunedì 18 marzo 2013

LA SPIAGGIA DEL "ROVINATO"




Dall’archivio fotografico di A. De Rossi – Foto n.77


Qui siamo intorno agli anni quaranta del Novecento in località “Rovinato”.
C’è ancora la spiaggia per i bagnanti che, successivamente, è stata coperta dal nuovo parcheggio a lago. Quando le lavandaie non trovavano posto nei gradini a lago della piazza, questo era il posto più vicino e facilmente accessibile per esercitare la loro attività.

Su questa stessa spiaggia i pescatori professionisti catturavano, a quintali, le “aole” quando erano in “frega”, cioè al momento che deponevano le uova, con appositi accorgimenti.

                                                                                                   Andrea De Rossi

Nessun commento:

Posta un commento