martedì 19 marzo 2013

INAUGURAZIONE SORGENTE "ACQUA SALATA" 1903


Dall’archivio fotografico di A. De Rossi – Foto n.530


             La cartolina, datata 20 settembre 1903, ricorda l’inaugurazione della nuova sorgente chiamata “acqua salata” che si trova in un dirupo sulla strada che conduce al Ponte delle Camerate, ai piedi del monte Pizzocolo.
             La realizzazione di questa importante opera pubblica è da attribuirsi al comune di Toscolano. Lo conferma il fatto che sotto le immagini è stato posto il suo stemma.
             In questi piccoli scatti sono indicate alcune fasi dei lavori. Iniziando da sinistra, si vedono gli artefici di quest’opera, poi il ponte di sostegno del condotto dell’acqua che attraversa una pericolosa forra sotto la quale scorre il torrente ed, infine, il punto esatto dal quale sgorga la nuova sorgente,
             E’ probabile che a tale sorgente sia stato attribuito il nome di “acqua salata” perché per poter portare a termine quest’iniziativa si sono dovute affrontare notevoli e pericolose acrobazie in bilico su una pericolosa forra.
                                                                                               Andrea De Rossi

Nessun commento:

Posta un commento