lunedì 7 novembre 2016

EX PARK HOTEL DI MADERNO


La foto riproduce il Park Hotel (l'attuale condominio Aurora) posto sulla statale  di Via Roma a Maderno. L'immagine risale ai primi anni del '900, dopo la costruzione della nuova strada provinciale, divenuta poi statale
Questo stabile fu trasformato in Albergo nel 1895 e rimase in attività fin circa il 1910. Era gestito da un tedesco, certo Otto Bonhage ed il proprietario era il sig. Righettini Giovanni. Nel retro dell'albergo si notano i muri di una vecchia limonaia nella quale poi, nel 1925, il Dott.Carrobbio costruì la sua villa.
Sulle terrazze sono affacciati clienti e cameriere. Davanti c'è la piccola darsena che, in effetti, non era altro che il lavatoio dell'albergo. Sulla sinistra dello stabile, nel piccolo giardinetto, in un primo tempo è stata costruita una veranda sulla quale poi ne fu aggiunta un'altra, come si vede dalla sottostante foto.
Dal figlio Sergio del noto disegnatore  OSVALDO CAVANDOLI sono venuto a sapere che il padre nacque in questa casa , al primo piano, il 1° Gennaio 1920. Già da bambino si trasferì poi a  Milano dove divenne noto per la pubblicità che svolse alla RAI su Carosello riguardante le pentole a pressione "Lagostina" con l'appoggio del brano musicale "Io cerco la Titina" di Charlie Chaplin. Per i suoi meriti artistici fu nominato cittadino onorario di Milano
t



Dal









.

Nessun commento:

Posta un commento