domenica 9 aprile 2017

CASA AL PONTE, ORA DEMOLITA

La foto risale al 1955 e riprende la casa ex Franceschini-Ragozzi alla quale era annessso un magazzino che serviva quale  deposito della carta in vendita da persona incaricata quale era il sig. Giannino Chiesa.
Negli anni successivi tali fabbricati furono demoliti dal Comune, anche per il verificarsi di numerosi incidenti stradali che si verificavano spesso in questa pericolosa curva.
A questa casa ero particolarmente legato perchè nel settembre 1954 fino ai primi mesi del 1956 vi abitai dopo il matrimonio, al piano terra a sinistra.
Il sottostante terreno, che originariamente era coltivato, fu poi adibito a parco pubblico e successivamente venne costruita una grande gabbia per ospitare due leoni proveniente dallo zoo di Brescia.

Nessun commento:

Posta un commento